Menu

La macchina dell'anno 2019 alla fiera SIMA

Per Angst+Pfister non ci sono compromessi per quanto riguarda il compounding. Anche a temperature elevate le mescole elastomeriche ad alta resistenza termica non perdono le loro eccezionali proprietà meccaniche. Il costruttore di macchine agricole AGCO si è avvalso di questa competenza per ridurre le emissioni dei suoi motori e per adeguarsi alle nuove norme UE Stage V.

Meno emissioni senza compromettere la sicurezza e il comfort grazie ai supporti a cono Angst+Pfister.

agco_img_3.jpg
 

“Abbiamo la necessità di trovare un nuovo partner globale in grado di assisterci nello sviluppo tecnico, soddisfare i nostri standard di qualità, effettuare consegne con puntualità e produrre in modo da garantire costi contenuti", dice Richard Tillett. È il Direttore Acquisti per la Francia e per il Global BCC Sourcing presso il produttore americano di macchine agricole AGCO. "Progettare componenti insieme a clienti come questo è proprio quello che fa per noi", ha risposto Philippe Kirsch, all'epoca International Business Development Director presso la sede centrale di Angst+Pfister a Zurigo. "Come partner non esitiamo ad assumerci la responsabilità dell'ingegneria."
 

Preparati per l'agricoltura

Sono esattamente 100 anni che Angst+Pfister opera nel settore agricolo. Consulenti tecnici altamente qualificati possono contare sull’ampio portafoglio di prodotti standard e progettano anche componenti industriali customizzati. In particolare nell’antivibrazione, la gamma APSOvib® stabilisce lo standard nell'industria - che si tratti di corde elastiche ammortizzatrici in gomma per giunti girevoli, supporti per pompe idroguida, boccole per assali, supporti antivibrazione o supporti conici per cabine di guida - come nel caso di AGCO. I supporti conici sono dei “factotum”: come prodotto standard, sono disponibili in undici misure, ciascuna con tre diverse rigidità per ammortizzare urti e forze frenanti o assorbire le vibrazioni del motore.
 

Esigenze crescenti sui motori

In particolare, per il team Angst+Pfister i supporti per la cabina di guida di AGCO sono stati un caso esemplare. Nel quadro del processo di conversione dei propri motori in conformità alle nuove norme UE Stage V, introdotte all'inizio del 2019 per tutte le macchine da lavoro mobili, AGCO era alla ricerca di supporti per la cabina per il suo marchio di trattori "Massey Ferguson" prodotto a Beauvais, in Francia. Una riduzione delle emissioni aumenta le specifiche per la costruzione dei motori. La principale differenza nelle norme UE Stage V è l'uso di catalizzatori e filtri antiparticolato. I catalizzatori raggiungono una temperatura di circa seicento gradi centigradi. Poiché si trovano abbastanza vicino alla cabina, ciò ha implicazioni per i supporti. La gomma naturale utilizzata in precedenza aveva eccellenti proprietà meccaniche, ma solo fino a circa settanta gradi centigradi.

"Non volevamo perdere le grandi proprietà della gomma naturale o la sua longevità", racconta Philippe Kirsch. Oggi, è necessario uno standard di comfort più elevato per le cabine di guida delle macchine agricole, dove le persone trascorrono le loro giornate lavorative. Sono spesso equiparati ai veicoli passeggeri, per certi versi sono addirittura superiori. E i veicoli di qualità eliminano vibrazioni e rumore.

 

I supporti a cono APSOvib® HD resistono ai colpi più duri e alle temperature sviluppate dai motori stage V.


 

Comfort e sicurezza garantiti

I supporti conici APSOvib® HD sono realizzati per ottenere il massimo assorbimento delle basse frequenze, sempre difficili da assorbire. "HD" sta per "High Deflection" - riferita alla grande deflessione della molla di sei millimetri - e questo si comporta particolarmente bene sui trattori che devono fare fronte a urti violenti. La rigidità è progressiva e limitata. In altre parole, inizialmente reagiscono dolcemente alle vibrazioni, ma diventano più rigidi, quando la cabina è soggetta a una maggiore sollecitazione. Questo effetto è il risultato della geometria del cuscinetto conico, che può essere personalizzato di volta in volta. I supporti conici APSOvib® sono anch'essi calibrati in conformità alle regole ROPS (sistemi di protezione contro il ribaltamento). In alcuni incidenti la cabina rimane sul veicolo. Inoltre, ogni trattore deve comunque superare i test ROPS.

La sfida non era solo quella di non compromettere il comfort e la sicurezza del trattore, ma anche di supportare AGCO nel passaggio a motori più ecologici. Per i supporti conici, questo significava progettare un elastomero in grado di resistere a 110 gradi centigradi e di abbinare le eccellenti proprietà meccaniche della gomma naturale. "Quando si cerca di prendere in considerazione condizioni estreme, come la temperatura in questo caso, di solito si perdono alcune delle proprietà meccaniche", spiega Philippe Kirsch. Una cosa è certa: Angst+Pfister ha potuto attingere alla sua vasta esperienza in materia di compounding. In questo modo, grazie all'innovativo elastomero di gomma ad alta temperatura, il team di sviluppo è stato in grado di ridurre al minimo l'aggravante del rumore in cabina. Ciò è stato confermato sia dai test di Angst+Pfister che da quelli di AGCO.
 

Creare valore aggiunto per i clienti

"Questa è la vera ingegneria", dice un felice Philippe Kirsch. Capire i problemi, assumersi le proprie responsabilità, cercare soluzioni - questo è il modo per generare valore aggiunto - e si addice agli ingegneri di Angst+Pfister fino in fondo. Il laboratorio Angst+Pfister e il suo stabilimento di produzione sono certificati secondo i più elevati standard dell'industria automobilistica e forniscono adesso agli stabilimenti AGCO in tutto il mondo supporti conici per trattori Stage V.
 

 


 

Per saperne di più su APSOvib®, la tecnologia dell’antivibrazione


 

Per saperne di più sulle nostre soluzioni per l'agricoltura



published: 8 ott 2020, 08:22:00  by: Angst+Pfister Group